500 265 100 50 true true false true
Cibo, maggiori indicazioni in etichetta
Leggi tutto
Facciamo i conti! Leggi il report dell'indagine
Leggi tutto
Turisti e passeggeri verso nuove tutele?
Leggi tutto
21 dicembre 2014

Buone Feste da Adiconsum Verona

Categoria: Società

ringrazia di cuore tutti i veronesi che quest’anno hanno deciso di associarsi alla nostra Associazione. A tutti Voi, soci e simpatizzanti, i migliori auguri di un Sereno Natale e di un Felice anno nuovo! …leggi tutto l’articolo »

Condividi questo contenuto:

al consumo: è la banca che deve provare di aver informato il consumatore e di averne verificato la solvibilità. Nel contratto di al consumo spetta dunque al creditore dare la prova di aver eseguito i suoi obblighi precontrattuali di informazione e verifica della solvibilità del debitore: l’onere della prova non può ricadere sul consumatore. È quanto stabilisce oggi la Corte di Giustizia dell’Unione europea. La Corte è stata chiamata a pronunciarsi su due controversie partite dalla Francia. …leggi tutto l’articolo »

Condividi questo contenuto:

Da gennaio 2015 la Regione Veneto non invierà più per posta ordinaria agli automobilisti veronesi la lettera  per ricordare il pagamento del . Solo chi si iscriverà via web su infobollo.regione.veneto.it, fornendo il proprio indirizzo di posta elettronica, riceverà in futuro l’avviso di scadenza. …leggi tutto l’articolo »

Condividi questo contenuto:

A conclusione di 12 istruttorie avviate nei confronti di 14 tour operator italiani (uno con doppia società e un altro con doppio marchio), l’Autorità Antitrust ha accettato gli impegni di 6 operatori per rimborsare i viaggi in Egitto, a suo tempo annullati dopo l’invito del Ministero degli Esteri a non recarsi in quel Paese a causa delle tensioni politiche e sociali, diffuso nell’agosto 2013 e fino a giugno scorso. Negli altri casi, l’Agcm ha accertato infrazioni (pratiche commerciali aggressive o scorrette) e irrogato sanzioni pecuniarie amministrative, tra cui 150miula euro alla società Phone&Go. …leggi tutto l’articolo »

Condividi questo contenuto:

Il Ministero dell’Economia previene l’usura, stanziando 32 milioni di euro in contributi finalizzati alla concessione di garanzie per l’accesso al di imprese e famiglie. Lo ha deliberato la Commissione di gestione del Fondo per la prevenzione dell’usura che, alimentato con i proventi delle sanzioni antiriciclaggio, opera dal 1998 con lo scopo di prevenire il fenomeno dell’usura, agevolando l’accesso al di famiglie e imprese in difficoltà, differentemente dal Fondo gestito dal Ministero dell’Interno destinato al risarcimento delle vittime dell’usura. …leggi tutto l’articolo »

Condividi questo contenuto:

A darne notizia è il bollettino n. 48 del 15 dicembre 2014 dell’Autorità Garante della concorrenza e del mercato. L’ di Padova è stato nuovamente multato per pratica commerciale scorretta per un importo pari ad €.100.000,00.  Il motivo del recente pronunciamento diverge da quello del 2009 che riguardava i messaggi pubblicitari diffusi dalla società (provvedimento impugnato avanti al Tar del Lazio). …leggi tutto l’articolo »

Condividi questo contenuto:

Dal 13 dicembre scorso, le etichette dei prodotti alimentari sono cambiate. È,  infatti, entrata in vigore la prima tranche della nuova normativa che ha recepito il Regolamento 1169/2011, e precisamente quella relativa all’etichettatura, alla presentazione e alla pubblicità degli alimenti. Per l’etichettatura nutrizionale bisognerà attendere il 13 dicembre 2016. …leggi tutto l’articolo »

Condividi questo contenuto:

Radio Basso Consumo